• IL BLOG,  Le Realtà EcoSostenibili

    Nasce l’iniziativa “Aperitivo col contadino”: Sostenibileperme incontra Kokè

    Roma, quartiere Monteverde, nasce l’iniziativa “Aperitivo col contadino”, un ciclo di incontri per avvicinarsi alla cultura rurale sana. Quando sperimenti – fisicamente con i tuoi occhi, le tue mani, le tue ginocchia – quanta fatica c’è dietro un litro d’olio, un kg di patate, un piatto di spaghetti al sugo, dopo ti diventa ancora più difficile fare la spesa “di fretta”, automaticamente, mettendo le cose nel carrello “a caso”, o per gola o per marchio o per offerta. Inizi a farti delle domande: ti chiedi se davvero dietro la parola biologico ci sia un tipo di coltivazione naturale o l’ennesima ritrovata marketing, se è lecito per i braccianti e l’ambiente…

  • BENESSERE

    Padabyangam: l’arte del massaggio ayurvedico ai piedi

    In Ayurveda il massaggio ai piedi è chiamato Padabyangam e rappresenta una forma di prevenzione e cura di numerosi disturbi del nostro corpo. Viene spesso indicato come trattamento da eseguire per alleviare piccoli disturbi comuni come: insonnia, emicranie, stipsi, colon irritato, infiammazione alle vie urinarie. Essendo i piedi collegati direttamente a Madre Terra essi ci consentono di mantenere un contatto diretto con il Prana, l’energia vitale dell’universo. Più dedicheremo attenzione ai nostri piedi più riceveremo energie nuove dalla terra su cui i piedi poggiano. In India i piedi sono considerati sacri. Vengono adorati in ogni momento, dal momento che rappresentano il nostro primo punto di contatto con Madre Terra. Attraverso…

  • IL BLOG

    Comincia adesso.

    Stamattina ho condotto la mia seconda lezione di Yoga. E’ una pratica meravigliosa mettersi al servizio dell’altro e seguirlo passo passo nello svolgimento delle posizioni yogiche. Seguire il respiro, osservare il movimento del corpo, sciogliere le contratture, abbandonare le tensioni. Smollare. La pratica dello Yoga per me è fonte di disciplina necessaria e vitale. Come lavarsi i denti e pulirsi la lingua tutte le mattine, prima di cominciare la mia giornata. Così allo stesso modo sta diventanto questo strumento di consapevolezza per me. E la pratica è fatta anche di ore di studio e di approfondimento per comprendere il senso del lavoro che andiamo a svolgere sul nostro corpo, gli…

  • IL BLOG

    L’inizio di una nuova era: insegnare Yoga

    Domani inizia ufficialmente la scuola di formazione per diventare – a tutti gli effetti – insegnante di Yoga. Sono emozionata come una bimba alla vigilia del suo primo giorno di scuola. Anche se di scuole alle spalle oramai ne ho un bel pò, è sempre meraviglioso intraprendere un nuovo percorso di studi. Dopo circa un anno di affiancamento con la mia maestra di Yoga nello studio di questa antica disciplina, ho scelto di investire in un corso di formazione professionalizzante che mi consentirà di poterlo poi insegnare a mia volta. Ultimamente, ammetto che molte delle cose che sto sperimentando mi danno la sensazione di vivere “l’inizio di una nuova era”…

  • BENESSERE

    Il Massaggio Ayurvedico: strumento di autoconsapevolezza

    A fine settembre 2019, nel cuore delle Marche, si è svolto il primo retreat #Sostenibilepernoi dedicato al benessere, secondo una visione olisitica della vita: 48 ore di “ricarica energetica” in cui abbiamo lavorato con consapevolezza sul respiro, sulla muscolatura, sui piedi, sulla postura, sulle parole ed i pensieri più frequenti, sul modo in cui mangiamo o cuciniamo il nostro cibo. E soprattutto abbiamo lavorato tanto sul potere che abbiamo nelle nostre mani e di cui troppo spesso ignoriamo l’esistenza. Il potere curativo di cui ciascuno di noi è dotato, ma che pochi di noi poi sviluppano. Ciascun partecipante ha infatti, potuto sperimentare il massaggio ayurvedico sia ricevendo un trattamento individuale,…

  • BENESSERE

    Ayurveda: la millenaria medicina indiana

    A quelli che mi chiedono “E ora cosa fai nella vita?” – per quanto tenti di dare loro una bencheminima “risposta convenzionale” – gli si stampa quasi sempre in faccia un grande punto interrogativo, che faccio fatica a tirar via… Più o meno va così: “Di che ti occupi?” –  “Studio la Pratica dello Yoga e faccio Trattamenti Ayurvedici“. “Wau, forte…(poi una pausa)… Scusa ma cosa sono i Trattamenti Ayurvedici?” – “Una forma di prevenzione e di promozione del benessere, promossa dall’Ayurveda, la medicina millenaria indiana”. “Ah, capito...(poi una pausa)…E che cos’è l’Ayurveda?” – “Bella domanda!” Eccomi qui, oggi, “facciolaseria” e tento di dare una risposta un pò più compiuta…

  • BENESSERE,  IL BLOG

    Noi siamo quello che mangiamo e il destino del pianeta è nel nostro piatto

    Storia della mia personale scelta nel non mangiare carne (articolo un filo prolisso, vi avviso in tempo, trovate una poltrona comoda). …Perchè essere vegetariani oggi è molto più che una moda, è un atto di amore verso se stessi ed il futuro del pianeta. Era il 1994. Facevo la seconda media, ero un po’ grassottella (come tutt’ora, d’altronde, come si dice? Chi nasce tondo, non muore quadrato!), quell’anno mia madre decise di portarmi in un centro olistico, il primo aperto a Napoli, un vero e proprio emporio del biologico, ma non solo: si praticavano parecchie discipline orientali, dallo Shiatsu alla Macrobiotica, dal Tai Chi ai Massaggi Ayurvedici. Qui iniziai una…

  • BENESSERE

    Lo Yoga: una pausa dal mentale

    Tratto da una Lezione di Yoga con la mia Maestra Omshanti ♥ “HATHA YOGA ANUSANAM” è quello che dicono i maestri quando è ora di iniziare a praticare Yoga. Anusanam significa ORA, ora è il momento di praticare, adesso: non domani, non quando ho tempo, quando ho soldi, quando mi sento meglio. Adesso incontri il maestro e da questo momento in poi non ci sono più scuse. Nel momento in cui il discepolo ha incontrato il maestro, non ha detto scusa devo andare che mi aspetta mia moglie a casa, ma si è seduto ed è rimasto tre giorni in ascolto dell’insegnamento. Quei tre giorni gli sono bastati per cambiargli…

  • BENESSERE

    Come praticare un sano digiuno- per una vita più “leggera”

    Ciao amici! Dopo il racconto della mia prima esperienza di digiuno fatta lo scorso weekend vedi l’articolo: Fare spazio al nuovo… – parecchi di voi mi hanno contattato per avere indicazioni su come poterlo praticare in autonomia. Proverò a riportarvi le informazioni ad oggi raccolte, ma ci tengo a precisare che non sono un medico, nè un nutrizionista, quindi per qualunque questione di carattere più “tecnico”, vi suggerisco di rivolgervi poi ad uno specialista. Qui mi permetto di riportarvi qualche piccolo accorgimento su come affrontare questa “pratica di auto-guarigione” con intelligenza e consapevolezza. Innanzitutto ci tengo a precisare che se la vostra motivazione latente è dimagrire, allora non ha senso…