• IL BLOG

    RuCasa1130: verso un’economia del dono, Sant’Agata dei Goti (Benevento)

    Ricordate di quando qualche weekend fa sono andata a Sant’Agata dei Goti, un incantevole borgo nelle campagne beneventane, ad incontrare Ciro del progetto RuCasa1130?! Bhè, se ve lo siete persi, no problem! Oggi vi racconto proprio di lui e della piccola rivoluzione culturale, economica e politica che da circa venti anni porta avanti insieme ad amici e parenti a favore di un’economia sempre più del dono e sempre meno del denaro. Ma che cos’è l’economia del dono? Tecnicamente è una forma di scambio economico basata sul valore d’uso degli oggetti e delle azioni, nella pratica, molto di più. Perché nell’atto di donare generiamo inevitabilmente un cambiamento in noi e nell’altro.…

  • IL BLOG

    Fattoria Seminole: una storia controcorrente dal Nord al Sud Italia

    Castel Campagnano (CE) Oggi vi racconto la storia di due ragazzi friulani, Cristiano e Michele, classe ’93, che da circa due anni hanno lasciato il Friuli Venezia Giulia per trasferirsi in Campania a coltivare un terreno abbandonato. Dall’autunno del 2016 portano avanti, insieme, in due, senza macchinari, pesticidi e neanche un euro di finanziamenti statali/bancari un progetto di agricoltura naturale: Fattoria Seminole Siamo nel Casertano, più precisamente a Squille, frazione del comune di Castel Campagnano, un piccolo paesino dell’Alto Volturno al confine tra la provincia di Caserta e quella di Benevento. Zona da secoli dedita alla coltivazione dell’olivo, in particolare dell’autoctona oliva Caiazzana, oggi presidio Slowfood da cui i due…

  • IL BLOG

    Sostenibileperme incontra l’Ecomuseo Terra Felix: la Campania felice come una volta – Succivo (CE)

    Oggi vi racconto una bellissima storia di ecologia, riqualificazione e valorizzazione del territorio: Ecomuseo Terra Felix  promosso dal circolo Legambiente di Succivo, nel casertano. Grazie al lavoro e alla tenacia di un gruppo di volontari del circolo Legambiente di Succivo, un paese dell’entroterra campano, tra Napoli e Caserta,  il Casale di Teverolaccio –  un antico casale nobiliare – è ritornato a disposizione della comunità locale assieme alla sua suggestiva corte, una piccola cappella, la torre difensiva ed un incantevole giardino circostante, oggi anche orto urbano. Un luogo suggestivo divenuto nel tempo un incubatore di progetti di eco-sostenibilità e cultura rurale: laboratori didattici, mercati contadini,  feste popolari, orti urbani ed il…

  • IL VIAGGIO

    EcoViaggio-tappa 12: Vivere in un borgo medioevale nel 2018, Ecovillaggio Torri Superiore (Imperia)

    Oggi vi racconto della mia esperienza come volontaria vissuta ad agosto 2018 presso l’Ecovillaggio Torri Superiore vicino Ventimiglia. Finalmente riprendo in mano il mio blog – dopo circa due mesi di “blocco del travelblogger ?! – proseguo il racconto di questo singolare diario di viaggio, pardon, “ecoviaggio”! Se è la prima volta che vi siete battuti nel mio blog, dopo sbirciate l’ ARTICOLO ZERO trovate un po’ le motivazioni che mi hanno spinta a partire. Ho lasciato Milano, lavoro, casa e tutta la mia routine il 10 Marzo 2018, da allora è come se fosse scattato dentro di me una sorta di effetto “Dynamo” – tale per cui energia in movimento chiama altra energia…

  • IL VIAGGIO

    EcoViaggio – tappa 11: Venti giorni in Maremma e ritrovi la tua bussola (prima parte)

    Luglio/Agosto 2018 – Pomonte (GR) Ho trascorso circa una ventina di giorni nel cuore della Maremma Toscana, in località Pomonte, una piccola frazione di Scansano, un piccolo paesino arroccato nell’entroterra di Grosseto. Ho vissuto a casa di Giancarlo ed Elisabeth, una coppia di host appartenenti alla rete WOOF Italia che da anni ospitano persone da tutto il mondo in cambio di un piccolo aiuto nella gestione delle attività quotidiane legate al podere, all’orto, all’oliveto e alla gestione della loro piccola azienda agricola biologica (rigorosamente non certificata), ma soprattutto in cambio di uno scambio umano e culturale. Giancarlo ed Elisabeth mi hanno accolta come un’amica di vecchia data, facendomi da subito…

  • IL BLOG

    Viva la libertà

    Toscana, Scansano –GR E poi arriva un momento in cui devi affrontarti. Affrontare i tuoi mal di pancia, le incazzature, le cose che di te odi e non vorresti vedere, ma che la vita ti spiattella in faccia ad ogni buona occasione di rispecchiamento. Sono circondata da occasioni di conoscenza. Occasioni in cui mi viene una gran voglia di fuggire, di prendere la rincorsa e non guardare dove metto i piedi, ma correre solo lontano. Ma dove corro? Dove posso andare per trovare un poco di pace? Nessun luogo è lontano da me. In questo viaggio tutto posso fare tranne che sfuggirmi. Debbo affrontarmi. Debbo imparare ad amarmi. Nelle mie…

  • IL VIAGGIO

    EcoViaggio-tappa 10: Meraviglia B&B, viaggio nel cuore delle Marche

    Luglio 2018 – Pergola (PU) Oggi vi racconto di Claudia e della sua scelta coraggiosa di mollare tutto: lavoro, casa, città e trasferirsi (da sola) nella campagna marchigiana dove ha aperto un bed and breakfast, il Meraviglia B&B ed iniziato ad autoprodursi il cibo, dal pane alle marmellate fino ai primi ortaggi del suo giovane orto biologico. Ho vissuto dieci giorni surreali in questo spettacolare angolo di Italia, di cui ignoravo completamente l’esistenza e per quanto cerchi ora di descrivervelo, non credo riuscirò a rendergli giustizia. Merita una visita! Un progetto di ospitalità rurale, quello di Claudia, pensato per offrire un soggiorno ecosostenibile: dalla promozione dei prodotti di aziende locali…

  • IL VIAGGIO

    EcoViaggio-tappa 9: Urupia, una comune libertaria nel Salento

    Ecoviaggio – tappa 9: Urupia, una comune libertaria nel Salento Giugno 2018 – Francavilla Fontana (BR) Oggi vi racconto di Urupia, una comune libertaria in Puglia, nell’alto Salento a Francavilla Fontana, un paesino a metà strada tra Taranto e Brindisi che dal 1995 sperimenta un altro modo di fare economia, intendere il lavoro e vivere insieme. Qui vi riporto l’intervista fatta a Gianfranco, una delle comunarde storiche del progetto – ormai non più utopico – di comune libertaria. Gianfranco, come altre comunarde, ha deciso di lasciare il proprio lavoro 23 anni fa, un appartamento in centro a Lecce e le classici abitudini consumistiche proprie del mondo capitalistico, per provare a…

  • IL BLOG

    Perché viviamo per obiettivi?

    Luglio 2018- Pergola (PU) Indovinate? Anche la mia prossima tappa è saltata. Ieri pomeriggio mi è arrivata la email dalla RIVE (Rete Italiana Villaggi Ecologici) dove sarei dovuta partire settimana prossima come volontaria per partecipare  al raduno estivo programmato da mesi a Marcon presso la Fattoria Didattica Il Rosmarino: tutto annullato a causa di problemi burocratici nell’organizzazione dell’evento…Una storia di permessi mal riuscita. E ora? Ora che faccio?! Salta la tappa più “importante” (dice la mente, la cara mentechemente), il posto in cui avrei potuto incontrare in un’unica volta i rappresentanti di tutti gli ecovillaggi italiani… E che fa?! (dice l’altra parte di me)…Vorrà dire che in fondo non era poi…

  • IL VIAGGIO

    EcoViaggio – tappa 7: Trulli, ulivi e muretti a secco – Cisternino (BR)

    EcoViaggio – settima tappa: Trulli, ulivi e muretti a secco – Cisternino (BR) Fine Maggio 2018 Dopo circa un mese in Sicilia sono risalita lentamente lungo lo stivale in bus passando per Trapani, Palermo, Messina, Reggio Calabria, Taranto, Bari, Brindisi fino ad arrivare all’alba del giorno dopo ad Ostuni. 13 ore di trasferta, 4 cambi tra corriera, bus, treno ed un’altra corriera per mantenere il meno impattante possibile a livello ambientale i miei spostamenti durante il tour #sostenibileperme e sperimentare l’esperienza del viaggiare lentamente. L’auto, subito dopo l’aereo, resta un mezzo ad alto impatto ambientale e quando possiamo vale la pena evitarla. Il tempo per sé ed il panorama che…