• BENESSERE

    Ayurveda: la millenaria medicina indiana

    A quelli che mi chiedono “E ora cosa fai nella vita?” – per quanto tenti di dare loro una bencheminima “risposta convenzionale” – gli si stampa quasi sempre in faccia un grande punto interrogativo, che faccio fatica a tirar via… Più o meno va così: “Di che ti occupi?” –  “Studio la Pratica dello Yoga e faccio Trattamenti Ayurvedici“. “Wau, forte…(poi una pausa)… Scusa ma cosa sono i Trattamenti Ayurvedici?” – “Una forma di prevenzione e di promozione del benessere, promossa dall’Ayurveda, la medicina millenaria indiana”. “Ah, capito...(poi una pausa)…E che cos’è l’Ayurveda?” – “Bella domanda!” Eccomi qui, oggi, “facciolaseria” e tento di dare una risposta un pò più compiuta…

  • BENESSERE,  IL BLOG

    Noi siamo quello che mangiamo e il destino del pianeta è nel nostro piatto

    Storia della mia personale scelta nel non mangiare carne (articolo un filo prolisso, vi avviso in tempo, trovate una poltrona comoda). …Perchè essere vegetariani oggi è molto più che una moda, è un atto di amore verso se stessi ed il futuro del pianeta. Era il 1994. Facevo la seconda media, ero un po’ grassottella (come tutt’ora, d’altronde, come si dice? Chi nasce tondo, non muore quadrato!), quell’anno mia madre decise di portarmi in un centro olistico, il primo aperto a Napoli, un vero e proprio emporio del biologico, ma non solo: si praticavano parecchie discipline orientali, dallo Shiatsu alla Macrobiotica, dal Tai Chi ai Massaggi Ayurvedici. Qui iniziai una…

  • BENESSERE

    Lo Yoga: una pausa dal mentale

    Tratto da una Lezione di Yoga con la mia Maestra Omshanti ♥ “HATHA YOGA ANUSANAM” è quello che dicono i maestri quando è ora di iniziare a praticare Yoga. Anusanam significa ORA, ora è il momento di praticare, adesso: non domani, non quando ho tempo, quando ho soldi, quando mi sento meglio. Adesso incontri il maestro e da questo momento in poi non ci sono più scuse. Nel momento in cui il discepolo ha incontrato il maestro, non ha detto scusa devo andare che mi aspetta mia moglie a casa, ma si è seduto ed è rimasto tre giorni in ascolto dell’insegnamento. Quei tre giorni gli sono bastati per cambiargli…

  • BENESSERE

    Come praticare un sano digiuno- per una vita più “leggera”

    Ciao amici! Dopo il racconto della mia prima esperienza di digiuno fatta lo scorso weekend vedi l’articolo: Fare spazio al nuovo… – parecchi di voi mi hanno contattato per avere indicazioni su come poterlo praticare in autonomia. Proverò a riportarvi le informazioni ad oggi raccolte, ma ci tengo a precisare che non sono un medico, nè un nutrizionista, quindi per qualunque questione di carattere più “tecnico”, vi suggerisco di rivolgervi poi ad uno specialista. Qui mi permetto di riportarvi qualche piccolo accorgimento su come affrontare questa “pratica di auto-guarigione” con intelligenza e consapevolezza. Innanzitutto ci tengo a precisare che se la vostra motivazione latente è dimagrire, allora non ha senso…

  • BENESSERE

    Fare spazio al nuovo: la pratica del digiuno

    In un tempo pieno di possibilità, esperienze, emozioni, stimoli, informazioni, cambiamenti, non c’è mai realmente un momento in cui non ci stiamo cibando di qualcosa. Siamo sempre sovraccaricati. Sovraeccitati. Perennemente disponibili e reperibili con i nostri smartphone, pubblicità in tutte le salse possibili, tg news last minute nelle metro, dal parucchiere, alla fermata del bus, stiamo lì a scorrere col dito le stories dei nostri amici, delle celebrities, di perfetti sconosciuti a qualunque ora del giorno… Per conoscere in tempo reale le ultime notizie, foto, scoop. Ma perché? Ci interessa davvero riempirci di tutto questo?! Abbiamo reale desiderio di essere sempre perennemente aggiornati su tutto e su tutti? Condividi 29