• IL BLOG

    RuCasa1130: verso un’economia del dono, Sant’Agata dei Goti (Benevento)

    Ricordate di quando qualche weekend fa sono andata a Sant’Agata dei Goti, un incantevole borgo nelle campagne beneventane, ad incontrare Ciro del progetto RuCasa1130?! Bhè, se ve lo siete persi, no problem! Oggi vi racconto proprio di lui e della piccola rivoluzione culturale, economica e politica che da circa venti anni porta avanti insieme ad amici e parenti a favore di un’economia sempre più del dono e sempre meno del denaro. Ma che cos’è l’economia del dono? Tecnicamente è una forma di scambio economico basata sul valore d’uso degli oggetti e delle azioni, nella pratica, molto di più. Perché nell’atto di donare generiamo inevitabilmente un cambiamento in noi e nell’altro.…

  • IL BLOG

    Fattoria Seminole: una storia controcorrente dal Nord al Sud Italia

    Castel Campagnano (CE) Oggi vi racconto la storia di due ragazzi friulani, Cristiano e Michele, classe ’93, che da circa due anni hanno lasciato il Friuli Venezia Giulia per trasferirsi in Campania a coltivare un terreno abbandonato. Dall’autunno del 2016 portano avanti, insieme, in due, senza macchinari, pesticidi e neanche un euro di finanziamenti statali/bancari un progetto di agricoltura naturale: Fattoria Seminole Siamo nel Casertano, più precisamente a Squille, frazione del comune di Castel Campagnano, un piccolo paesino dell’Alto Volturno al confine tra la provincia di Caserta e quella di Benevento. Zona da secoli dedita alla coltivazione dell’olivo, in particolare dell’autoctona oliva Caiazzana, oggi presidio Slowfood da cui i due…

  • IL BLOG

    Sostenibileperme incontra l’Ecomuseo Terra Felix: la Campania felice come una volta – Succivo (CE)

    Oggi vi racconto una bellissima storia di ecologia, riqualificazione e valorizzazione del territorio: Ecomuseo Terra Felix  promosso dal circolo Legambiente di Succivo, nel casertano. Grazie al lavoro e alla tenacia di un gruppo di volontari del circolo Legambiente di Succivo, un paese dell’entroterra campano, tra Napoli e Caserta,  il Casale di Teverolaccio –  un antico casale nobiliare – è ritornato a disposizione della comunità locale assieme alla sua suggestiva corte, una piccola cappella, la torre difensiva ed un incantevole giardino circostante, oggi anche orto urbano. Un luogo suggestivo divenuto nel tempo un incubatore di progetti di eco-sostenibilità e cultura rurale: laboratori didattici, mercati contadini,  feste popolari, orti urbani ed il…

  • IL BLOG

    Viva la libertà

    Toscana, Scansano –GR E poi arriva un momento in cui devi affrontarti. Affrontare i tuoi mal di pancia, le incazzature, le cose che di te odi e non vorresti vedere, ma che la vita ti spiattella in faccia ad ogni buona occasione di rispecchiamento. Sono circondata da occasioni di conoscenza. Occasioni in cui mi viene una gran voglia di fuggire, di prendere la rincorsa e non guardare dove metto i piedi, ma correre solo lontano. Ma dove corro? Dove posso andare per trovare un poco di pace? Nessun luogo è lontano da me. In questo viaggio tutto posso fare tranne che sfuggirmi. Debbo affrontarmi. Debbo imparare ad amarmi. Nelle mie…

  • IL BLOG

    Perché viviamo per obiettivi?

    Luglio 2018- Pergola (PU) Indovinate? Anche la mia prossima tappa è saltata. Ieri pomeriggio mi è arrivata la email dalla RIVE (Rete Italiana Villaggi Ecologici) dove sarei dovuta partire settimana prossima come volontaria per partecipare  al raduno estivo programmato da mesi a Marcon presso la Fattoria Didattica Il Rosmarino: tutto annullato a causa di problemi burocratici nell’organizzazione dell’evento…Una storia di permessi mal riuscita. E ora? Ora che faccio?! Salta la tappa più “importante” (dice la mente, la cara mentechemente), il posto in cui avrei potuto incontrare in un’unica volta i rappresentanti di tutti gli ecovillaggi italiani… E che fa?! (dice l’altra parte di me)…Vorrà dire che in fondo non era poi…

  • IL BLOG

    L’Orto Conviviale – Agri-Cultura e Tempo Ritrovato, Sant’Anastasia (NA)

    L’Orto Conviviale – Agri-Cultura e Tempo Ritrovato Sant’Anastasia – Napoli Giugno 2018 Oggi vi racconto la storia di Miriam e Vincenzo, una coppia campana che da circa tre anni ha deciso di lasciare il caos cittadino e la routine del lavoro impiegatizio per dedicarsi ai propri terreni di famiglia e aprirli alla comunità locale attraverso un progetto di agricoltura sociale. Siamo nelle campagne di Sant’Anastasia alle falde del Vesuvio, una zona ricchissima di varietà locali uniche al mondo, come il pomodoro del piennolo, il pomodorino giallino, l’albicocca pellecchiella. L’Orto Conviviale è molto più di un’azienda agricola, è una grande casa dove arrivi, fai la spesa, scambi due chiacchiere, prendi un…

  • IL BLOG

    “Mollare tutto”- online la prima intervista ricevuta!

    27 maggio 2018 – Ostuni, Brindisi “Mollare tutto”- online la prima intervista ricevuta! Ad inizio Maggio sono stata contattata da Selene Cassetta blogger, anche lei appassionata di sostenibilità, intesa come consapevolezza che su questa terra siamo tutti interconnessi e le nostre scelte fanno la felicità nostra e altrui. E’ stata una chiacchierata bellissima. Qui vi trascrivo il post che istintivamente pubblicai sulla mia pagina Facebook quando risposi alle sue domande (ero in Sicilia a Bosco Falconeria un posto magico e questo è lo scatto fatto precisamente in quel momento!). “…Strana la vita. Qualche giorno fa ho ricevuto una telefonata da una blogger, anche lei sensibile al tema della sostenibilità ambientale…

  • IL BLOG

    “Scuole Libertarie” crescono: responsabilità e diversità al centro, Rende (CS)

    “Scuole Libertarie” crescono: responsabilità e diversità al centro Rende, Cosenza – Maggio 2018 Oggi parliamo di Scuola Libertaria con Emilio e Luana, la giovane coppia calabrese che mi ha ospitato il mese scorso. Due neogenitori ambiziosi e con un grande sogno (non più nel cassetto): avviare la prima Scuola Libertaria in Calabria, nel cosentino.   Aldilà della metodologia promossa (senz’altro ci saranno dei punti opinabili e/o non sempre condivisibili) quello che mi ha colpito di queste persone e del loro progetto “rivoluzionario” – e che spero possa toccare anche voi che state leggendo questo articolo – è il desiderio profondo di rispettare e promuovere la diversità di ciascuno di noi.…

  • IL BLOG

    Giorno 65 – pensieri sparsi- Alcamo (PA)

    Giorno 65: pensieri sparsi. Maggio 2018 – Alcamo, Sicilia Sono qui, nel mio nuovo ufficio chiamato eden. Non posso, non riesco, non è assolutamente fattibile riportarvi a parole gli odori, i suoni, la luce, il calore che emana questo luogo. Ma soprattutto i battiti del mio cuore. Come se fossi innamorata, ma questa volta non di un uomo. Ma della vita stessa. Del destino che mi si sta spiegando poco a poco. Ecco. Sono ufficialmente entrata nel vortice della destrutturazione. Fa paura. A tratti sudo quasi freddo all’idea che più vado avanti in questo “giro di giostra”, più sarà praticamente impossibile tornare alla via di prima, alla vita di sempre.…

  • IL BLOG

    50 giorni di viaggio: scoprire, stare, contemplare -Valledolmo (PA)

    Sicilia: tra Palermo e Valledolmo Aprile 2018 Veneto, Lazio, Calabria, Sicilia. Migliaia di km macinati tra pullman, corriere, blablacar e treni in compagnia del mio superzaino ad incontrare persone speciali che hanno deciso di avvicinarsi alla natura e goderla il più possibile. Oggi fanno 50 giorni che sono in viaggio lungo lo stivale alla ricerca di…Cosa sto ricercando veramente? (Eh, bella domanda!). Me stessa. La mia vera natura. Cosa mi fa battere il cuore. Cosa mi fa aprire gli occhi al mattino e rende ogni giornata unica e irripetibile: la scoperta. Scoprire cose nuove: dalla forma che ha la pianta delle fave a quanto tempo ci impiega una lenticchia ad…