Su di Me

L’intervista per GREEDA: storie di donne che amano l’ambiente

Mentre ero in giro per lo stivale durante il mio EcoViaggio Sostenibileperme a maggio del 2018 mi hanno contattato le ragazze di Greeda una rivista online dedicata completamente alle green woman. Storie di donne che amano l’ambiente, provando a cambiare le cose a partire da piccoli gesti quotidiani…

Greeda: storie di donne che amano l’ambiente

Dicono di loro: “Amiamo l’effetto che fanno i fiori sulla pelle, il profumo che esplode in primavera quando si aprono le finestre e si ricomincia tutto daccapo. Ci cibiamo di sapore e bellezza e affondiamo il cucchiaio nei piatti sani, freschi, fatti d’amore. Ci piace recuperare una vecchia borsa dall’armadio, salutare il passato e cucirlo in altre forme perché vivere il futuro è come riciclare tutto ciò che è venuto prima e creare nuove possibilità. Ci piace aprire i libri e cercare nuovi significati, imparare, esplorare, creare. Ci piace perché spesso, quando le cose non vanno, è necessario smettere di accettarle e dire: “così va il mondo”. Per una volta, per una volta giusta, il mondo va come decidiamo noi“.

Qui il link alla mia Intervista su Greeda

Ecco una piccola anticipazione dell’intervista rilasciata durante la primavera 2018:

Greeda: La domanda di noi sognatrici: La cosa che fino ad ora ti ha emozionato di più!?

EcoViaggio-tappa 5: Sicilia

Sostenibileperme: La fiducia. Ho ricevuto, gustato e beneficiato di una tale dose di fiducia incondizionata da parte delle persone incontrate, che mi pare di aver ricaricato le batterie del cuore da qui a cent’anni. Come direbbe Lorenzo Cherubini: “Che il cuore sia un muscolo involontario è vero fino a un certo punto”. Vivere a stretto contatto per giorni, settimane, con le famiglie che mi hanno ospitato in questi mesi di wwoofing (la rete internazionale che ti consente di vivere la ruralità in prima persona) è stato come immergermi nelle loro vite e assaporarne l’essenza.

Ps. Segui se ti va le mie avventure quotidiane su Facebook ed Instagram

Condividi
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *