BENESSERE

Perchè praticare Yoga all’aperto è un toccasana

Premesso che l’antica disciplina dello Yoga nasce nel cuore delle foreste dell’India circa 5 mila anni fa e che poi, come in tutte le cose, ci siamo “abituati” a praticarla anche negli spazi chiusi, dimenticandone l’originario senso…

Ora che è arrivata la bella stagione e possiamo finalmente ritornare a respirare all’aria aperta,  non abbiamo più scuse per non sperimentarla nel verde, quindi sfoderate i vostri migliori tappetini e venite a praticare con me un pò di asana, torsioni e allungamenti in una delle pinete più belle della capitale: Borghetto San Carlo in via Cassia 1420.

Le prossime tre domeniche di Luglio ( 05 -12-19) condurrò una sessione di Yoga al tramonto nelle campagne della Cooperativa Agricola Coraggio di Roma, seguirà un ricco aperitivo contadino con i prodotti dell’orto ed una super lezione di cielo e stelle con un amico astronomo che ci aiuterà a riconoscere le principali costellazioni estive.

Una serata di luglio per niente male per dire di essere ancora in città, che dite?!

Ps. E se ancora non siete convinti, ecco (alcune) buone ragioni  per venire a praticare Yoga in pineta!

  • Circondarsi di bellezza migliora la nostra capacità di guardare il lato positivo delle cose
  • Respirare aria pulita rigenera il nostro organismo irrorando cellule, tessuti ed organi con sangue ricco di ossigeno puro
  • Camminare nel verde significa stare in un luogo ad alta concentrazione di prana, ossia di energia vitale, questo consente alla nostra stessa energia di crescere in maniera esponenziale: più tempo trascorriamo a contatto con la natura, più la nostra forza vitale aumenta
  • Guardare il verde in tutte le sue sfumature, secondo l’anatomia sottile dello Yoga, rafforza la nostra capacità di amare incondizionatamente, essendo il colore verde associato al Chakra  Anahata il Chakra del cuore: i Chakra sono le principali centraline elettriche dislocate lungo la nostra colonna vertebrale
  • Portare i piedi a contatto con la terra consente al nostro corpo di sentirsi radicato profondamente, sviluppando senso di equilibrio e stabilità
  • Ricevere la luce del sole rafforza le nostre difese immunitarie, consentendo la produzione naturale di vitamine ed ormoni che negli spazi chiusi non possono essere sintetizzati
  • Praticare Yoga all’aperto accelera il lavoro yogico di unione e di armonia tra il nostro mondo interiore e quello dell’ambiente che ci circonda

….Ah e poi, durante la serata potrete anche cimentarvi in una spesa bio e a km zero!

Sosteniamo l’agricoltura naturale, sosteniamo il lavoro di giovani contadini che salvano la nostra terra dall’abbandono e dal degrado, restituendo alla comunità spazi verdi e rigenerati.

Per info e prenotazioni ecco il link alla pagina facebook dell’evento 

Love,

sostenibilepernoi

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *