• IL BLOG

    RuCasa1130: verso un’economia del dono, Sant’Agata dei Goti (Benevento)

    Ricordate di quando qualche weekend fa sono andata a Sant’Agata dei Goti, un incantevole borgo nelle campagne beneventane, ad incontrare Ciro del progetto RuCasa1130?! Bhè, se ve lo siete persi, no problem! Oggi vi racconto proprio di lui e della piccola rivoluzione culturale, economica e politica che da circa venti anni porta avanti insieme ad amici e parenti a favore di un’economia sempre più del dono e sempre meno del denaro. Ma che cos’è l’economia del dono? Tecnicamente è una forma di scambio economico basata sul valore d’uso degli oggetti e delle azioni, nella pratica, molto di più. Perché nell’atto di donare generiamo inevitabilmente un cambiamento in noi e nell’altro.…

  • IL BLOG

    Fattoria Seminole: una storia controcorrente dal Nord al Sud Italia

    Castel Campagnano (CE) Oggi vi racconto la storia di due ragazzi friulani, Cristiano e Michele, classe ’93, che da circa due anni hanno lasciato il Friuli Venezia Giulia per trasferirsi in Campania a coltivare un terreno abbandonato. Dall’autunno del 2016 portano avanti, insieme, in due, senza macchinari, pesticidi e neanche un euro di finanziamenti statali/bancari un progetto di agricoltura naturale: Fattoria Seminole Siamo nel Casertano, più precisamente a Squille, frazione del comune di Castel Campagnano, un piccolo paesino dell’Alto Volturno al confine tra la provincia di Caserta e quella di Benevento. Zona da secoli dedita alla coltivazione dell’olivo, in particolare dell’autoctona oliva Caiazzana, oggi presidio Slowfood da cui i due…

  • IL BLOG

    Sostenibileperme incontra l’Ecomuseo Terra Felix: la Campania felice come una volta – Succivo (CE)

    Oggi vi racconto una bellissima storia di ecologia, riqualificazione e valorizzazione del territorio: Ecomuseo Terra Felix  promosso dal circolo Legambiente di Succivo, nel casertano. Grazie al lavoro e alla tenacia di un gruppo di volontari del circolo Legambiente di Succivo, un paese dell’entroterra campano, tra Napoli e Caserta,  il Casale di Teverolaccio –  un antico casale nobiliare – è ritornato a disposizione della comunità locale assieme alla sua suggestiva corte, una piccola cappella, la torre difensiva ed un incantevole giardino circostante, oggi anche orto urbano. Un luogo suggestivo divenuto nel tempo un incubatore di progetti di eco-sostenibilità e cultura rurale: laboratori didattici, mercati contadini,  feste popolari, orti urbani ed il…

  • IL BLOG

    L’Orto Conviviale – Agri-Cultura e Tempo Ritrovato, Sant’Anastasia (NA)

    L’Orto Conviviale – Agri-Cultura e Tempo Ritrovato Sant’Anastasia – Napoli Giugno 2018 Oggi vi racconto la storia di Miriam e Vincenzo, una coppia campana che da circa tre anni ha deciso di lasciare il caos cittadino e la routine del lavoro impiegatizio per dedicarsi ai propri terreni di famiglia e aprirli alla comunità locale attraverso un progetto di agricoltura sociale. Siamo nelle campagne di Sant’Anastasia alle falde del Vesuvio, una zona ricchissima di varietà locali uniche al mondo, come il pomodoro del piennolo, il pomodorino giallino, l’albicocca pellecchiella. L’Orto Conviviale è molto più di un’azienda agricola, è una grande casa dove arrivi, fai la spesa, scambi due chiacchiere, prendi un…